Blog dedicato all’arte contemporanea, al riciclo creativo, alla scultura, all’arredamento, al design, alla fotografia e a tanto altro ancora, con un occhio di riguardo alle forme tonde che ci circondano quotidianamente.

Un Blog dove trovare cibo per la mente, carezze per l'anima, idee originali e non, spunti per la vita quotidiana, pensieri artistici, sogni ad occhi aperti, desideri comuni, creatività lontane e abbracci non dati.

Arte a 360°

domenica 17 ottobre 2010

Zucche di classe

Halloween è il nome di una festa tipicamente statunitense e canadese, che si celebra la sera del 31 ottobre. 
Le  sue origini antichissime derivano da tradizioni europee che vengono fatte risalire a quando le popolazioni tribali usavano dividere l’anno in due parti in base alla transumanza del bestiame.
Nel periodo fra ottobre e novembre, a causa dell’imminente arrivo dell’inverno, era necessario trovare per il bestiame,  un luogo caldo ed accogliente che gli consentisse di affrontare, nel migliore dei modo, la stagione fredda.
In Europa invece, questa festività si diffuse grazie ai Celti, un insieme di popoli indoeuropei che tra il IV ed il III sec. a.C. erano estesi in una vastissima area dell’Europa.
I Celti credevano che i morti facessero visita ai vivi durante la notte e non ne avevano paura , tanto da lasciare loro del cibo sulla tavola in segno di accoglienza.
I Celti  pur non temendo i demoni,credevano piuttosto nelle fate e negli elfi, creature considerate più pericolose dei demoni stessi: le prime perché si pensava avessero del risentimento verso gli esseri umani; i secondi per le estreme ed evidenti differenze fisiche e comportamentali rispetto all’uomo.
Si ricollega probabilmente a questo la tradizione odierna e più attuale per cui i bambini, travestiti da streghe, zombie, fantasmi e vampiri, bussano alla porta urlando con tono minaccioso: "Dolcetto o scherzetto?".
Per allontanare la sfortuna, inoltre, è necessario bussare a 13 porte diverse.
Il nome "Halloween" si presta, per motivi storici legati alla religione, a un doppio significato, il primo è "All Hallows Eve", che vuole dire "Vigilia di Tutti i Santi",ovvero "Vigilia della festa di Tutti i Santi", festa che ricorre, appunto, il 1º novembre; il secondo "All allows even", cioè "la sera in cui tutto è permesso", incluso i defunti che escono dalle tombe per far visita ai vivi.
Da qui l'usanza del trick-or-treat (in italiano "dolcetto o scherzetto?"). 


Fonte: BHG e Wikipedia

17 commenti:

  1. che zucche sciccose!! :))
    Poi ti farò vedere la mia!
    Abbraccio! :*

    RispondiElimina
  2. Grazie mille per il tuo approfondimento riguardo a questa festa, non conoscevo tutte le cose che hai scritto…mi piace molto Halloween, mi piace mascherarmi, mi piace l’atmosfera, mi piacciono le zucche, mi piacciono un po’ tutte le cose che girano intorno a questa festività…
    Le foto che hai postato con le zucche “agghindate” a festa sono delle idee carine che sicuramente sfrutterò!

    RispondiElimina
  3. Che bella la prima, quella rivestita di pizzo. Magari provo a realizzarla. Un abbraccio. Miryam

    RispondiElimina
  4. @ Idea
    Finalmente...e non dico altro!
    Tesoro basta una semplice calza di pizzo ed ovviamente una zucca non troppo grande.
    Bentornata.

    RispondiElimina
  5. Queste zucche sono meravigliose! Non faccio che riguardarle! Quella rivestita di pizzo nero è senza dubbio originale e fashion contemporaneamente!

    RispondiElimina
  6. L'ho detto e ridetto: ADORO LE ZUCCHE!!!
    Queste sono bellissime, cucinarle sarebbe un sacrilegio ;)
    Un abbraccio,
    Alice

    RispondiElimina
  7. Sono bellissime!!!
    In effetti conosco questa festa, ma non mi sono mai documentata sulle sue origini...grazie!!!

    RispondiElimina
  8. Che meraviglie! Adoro le zucche e queste son proprio belle! Sopratutto la prima e quella con la candela dentro.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Niente da dire sulle zucche ma la festa è troppo lontana dalle mie abitudini

    RispondiElimina
  10. ti ho scoperta per caso. che dire? queste zucche sono davvero un incanto, per cominciare! ;-)

    RispondiElimina
  11. queste zucche sono fantastiche!

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutti per i commenti!

    @ Cobrizo
    Benvenuta nel mio blog e complimenti per le tue creazioni!

    RispondiElimina
  13. @ Re Use
    Ciao e benvenuta nel mio blog!
    Ho visitato il tuo e ti faccio mille complimenti perchè creare riciclando non è semplice ma sicuramente lodevole.
    Sono appena diventata una tua sostenitrice!

    RispondiElimina
  14. queste zucche sono assolutamente meravigliose!soprattutto quelle dipinte!

    RispondiElimina
  15. Che belle!!!
    Mi piacciono molto queste foto!!
    Ciao e piacere Cristina

    RispondiElimina

LinkWithin

Ti potrebbe anche interessare...